Menu di scelta rapida

Dettaglio

Angela Alberto

Alberto Angela

Chi è

Nato a Parigi. La sua nascita francese e il fatto di aver accompagnato il padre nei suoi molti viaggi intorno al mondo gli hanno fruttato una formazione cosmopolita, tale per cui è un ottimo conoscitore delle più importanti lingue europee. Deciso a seguire le orme del padre, campione della divulgazione scientifica, esordisce in televisione nel 1990, realizzando Albatros, un programma in dodici puntate per la Rtsi, la Televisione della Svizzera Italiana, riproposto poi in Italia da TeleMontecarlo. Diplomatosi alla Scuola francese, consegue poi la laurea in Scienze Naturali all'Università La Sapienza di Roma; ha poi frequentato diversi corsi di specializzazione presso alcune delle più prestigiose Università statunitensi. In seguito, si è dedicato per alcuni anni all'attività di ricerca sul campo, partecipando a spedizioni internazionali di paleoantropologia in località come lo Zaire, la Tanzania, l'Oman e la Mongolia. In quest'ultimo paese si è dedicato alla ricerca di resti di dinosauri e di mammiferi primitivi. E' autore di un saggio sulle nuove tecniche interattive nei musei scientifici e continua a lavorare in questo settore partecipando alla progettazione di musei e di mostre oltre ad aver firmato, insieme al padre, diversi volumi di divulgazione scientifica di grande successo. Inoltre, svolge regolarmente attività di collaborazione con quotidiani, settimanali e mensili fra i più prestigiosi. Nella sua molteplice attività editoriale, si è anche occupato della realizzazione di alcuni cd-rom, riuscendo a dimostrare come passione per l'antico e attenzione per il moderno si possano felicemente coniugare.  Per la televisione ha invece ideato, scritto e condotto in studio, assieme al padre, il programma Il pianeta dei dinosauri, trasmesso da Rai Uno nel 1993. Perfetto conoscitore di numerose lingue, ha realizzato lui stesso i suoi interventi anche in francese ed i inglese, per le vendite all'estero del programma. È uno degli autori di programmi come Superquark, Quark speciale e Viaggio nel cosmo. Autore e conduttore di Passaggio a nord ovest, ormai giunto a numerose edizioni, e di Ulisse Per il programma ha vinto il Premio Flaiano per la TV. Nel '98 e' stato il conduttore sul campo della versione italiana della serie Big cat diary dedicata ai grandi felini africani, realizzata in coproduzione tra la Rai e la Bbc e girata interamente nel Parco Nazionale di Masai Mara, in Kenya. Membro dell'Istituto Italiano di Paleontologia Umana di Roma e del Centro Studi e Ricerche Ligabue di Venezia. Gli sono stati dedicati un asteroide (80652 Albertoangela) e una rara specie marina (Prunum albertoangelai) dei mari della Colombia.

Ultimi titoli

Il paesaggio che verrà, con Piero Angela e Giuseppe Pederiali (Panini, 2000)
Mostri marini, con Piero Angela e Alberto Luca Recchi (Mondadori, 2001)
Una giornata nell'antica Roma. Vita quotidiana, segreti e curiosità (Mondadori, 2007)
Impero. Viaggio nell'Impero di Roma seguendo una moneta (Mondadori, 2010)
Amore e sesso nell'antica (Rai Eri-Mondadori, 2012)
Viaggio nella Cappella Sistina. Alla scoperta del più grande tesoro artistico di tutti i tempi (Rizzoli-Musei Vaticani, 2013
Alberto Angela racconta i Bronzi di Riace. L'avventura di due eroi restituiti dal mare, con fotografie di Alberto Angela (Rizzoli, 2014)
I tre giorni di Pompei: 23-25 ottobre 79 d.C. Ora per ora, la più grande tragedia dell'antichità (Rizzoli-Rai Eri, 2014)
San Pietro. Segreti e meraviglie in un racconto lungo duemila anni (Rizzoli, 2015)
Gli occhi della Gioconda. Il genio di Leonardo raccontato da Monna Lisa (Rizzoli, 2016)
Viaggio nella storia, 50 voll. (RaiCom-Centauria, 2016)
Cleopatra, la regina che conquistò Roma (HarperCollins, 2018)

Appuntamenti

logo Comune di Cuneo logo Provincia logo Regione