Menu di scelta rapida

Dettaglio

Lodato Saverio

Saverio Lodato

Chi è

Nato a Reggio Emilia da madre milanese e padre di Canicattì. I suoi genitori, che lavoravano nell’amministrazione dello Stato, subirono numerosi trasferimenti a causa della loro vicinanza politica al Pci. Saverio, dopo Reggio Emilia, Modena, Pisa e Livorno, arriva a Palermo a otto anni.La sua attività giornalistica inizia nel 1979 a «L’Ora». Nel 1980 passa a «l’Unità», quotidiano per il quale scrive ancora oggi. Nel 1988, per avere pubblicato i diari dell’ex sindaco di Palermo Giuseppe Insalaco e le confessioni del pentito Antonino Calderone, fu arrestato insieme ad Attilio Bolzoni. Ha scritto numerosi libri.

Ultimi titoli

Il patto sporco (Chiarelettere, 2018)
Quarant'anni di mafia. Storia di una guerra infinita (BUR Rizzoli, 2012)
Di testa nostra. [Cronache con rabbia 2009-2010], con Andrea Camilleri (Chiarelettere, 2010)
Un inverno italiano. Cronache con rabbia 2008-2009, con Andrea Camilleri, Milano (Chiarelettere, 2009

Appuntamenti

logo Comune di Cuneo logo Provincia logo Regione