Menu di scelta rapida

Dettaglio

Borgna Irene

Irene Borgna

Chi è

Irene Borgna è nata nel 1984 a Savona. Ha frequentato il liceo classico, si è laureata a Genova con una tesi in filosofia dell’ambiente che è diventata un libro, Profondo verde. È stato un dottorato in antropologia alpina a darle la scusa buona per migrare in Valle Gesso, con l’improbabile pretesto di raccogliere interviste per la tesi. Nel corso dei suoi primi anni alpini ha cambiato più case che scarpe. Ha frequentato il corso da Accompagnatore naturalistico della Regione Piemonte, ottenendo il brevetto nel 2011. Oggi vive ai piedi della Bisalta e lavora nelle Alpi cuneesi, dalla Val Tanaro alla Valle Po, collabora con il Parco naturale delle Alpi Marittime come comunicatore del progetto LIFE WOLFALPS; è parte del progetto Sweet Mountains promosso dall’Associazione Dislivelli, che pubblica una rivista mensile online che ospita spesso anche articoli scritti da lei. Scrive di montagna (per esempio su “Alpidoc”) dove passa la gran parte del suo tempo, per lavoro o per piacere, camminando, scalando, correndo o sciando.

Ultimi titoli

Il pastore di stambecchi (Ponti delle Grazie, 2018)
Profondo verde: un'etica per l'ambiente tra decrescita e deep ecology (Mimesis, 2010)

Appuntamenti

logo Comune di Cuneo logo Provincia logo Regione