Menu di scelta rapida

Dettaglio

Tobagi Benedetta

Benedetta Tobagi

Chi è

Benedetta Tobagi è nata a Milano nel 1977. Dopo essersi laureata in Filosofia, ha lavorato alcuni anni nell'ambito della produzione audiovisiva e in campo editoriale, dedicandosi nel frattempo a studi storici. Figlia del giornalista Walter Tobagi, assassinato nel 1980 dalla Brigata XXVIII marzo, ha pubblicato il suo primo libro nel 2009 dal titolo Come mi batte forte il tuo cuore. Storia di mio padre, in cui alterna la ricostruzione della figura paterna a lucide analisi storiche sulle vicende di quegli anni. Lavora come operatrice culturale, seguendo in particolare le attività di alcuni centri di documentazione e associazioni per la memoria del terrorismo, e collabora con "La Repubblica". Per la sua attività giornalistica ha vinto il Premiolino 2011. Già conduttrice di Pagina 3, programma radiofonico di approfondimento delle pagine culturali, dal 2011 al 2012 ha condotto la versione mattutina di Caterpillar su Radio2. È stata eletta membro del consiglio di amministrazione della RAI. Nel 2013 ha pubblicato Una stella incoronata di buio. Storia di una strage impunita, un libro che racconta l'attentato di Piazza della Loggia del 1974, le storie delle vittime e quelle dei sopravvissuti. Nel 2016 scrive La scuola salvata dai bambini. Viaggio nelle classi senza confini, densa analisi delle esperienze di insegnanti e allievi sulla convivenza e l'interculturalità, e nel 2019 Piazza Fontana. Il processo impossibile, sulla strage del 1969.

Ultimi titoli

Piazza Fontana. Il processo impossibile (Einaudi, 2019)
La scuola salvata dai bambini. Viaggio nelle classi senza confini(Rizzoli, 2016)
Una stella incoronata di buio. Storia di una strage impunita (Einaudi, 2013)
Come mi batte forte il tuo cuore. Storia di mio padre (Einaudi, 2009)

Appuntamenti

logo Comune di Cuneo logo Provincia logo Regione