Menu di scelta rapida

Dettaglio

Murgia Michela

Michela Murgia

Chi è

Nasce a Cabras il 3 giugno 1972 ed è una scrittrice, blogger, drammaturga e critica letteraria italiana. Dopo aver svolto diversi lavori a partire dai suoi 14 anni, ottiene i primi riconoscimenti come autrice. Nel suo primo libro, Il mondo deve sapere, racconta satiricamente la realtà degli operatori di telemarketing. 
È stata educatrice e animatrice nell'Azione Cattolica, nel ruolo di referente regionale del settore giovani. Ha ideato uno spettacolo teatrale rappresentato nella piana di Loreto al termine del pellegrinaggio nazionale dell'Azione Cattolica del settembre 2004, al quale ha assistito anche Papa Giovanni Paolo II.
Aveva un blog, Il Mio Sinis, nel quale descriveva, anche con fotografie, la penisola del Sinis. Nel 2007, è già con un suo scritto tra i 42 scrittori riuniti da Giulio Angioni in Cartas de logu: scrittori sardi allo specchio. Nel 2009 pubblica il romanzo Accabadora, una storia che intreccia nella Sardegna degli anni cinquanta i temi dell'eutanasia e dell'adozione. Nel 2011 il free climber Maurizio Zanolla, in arte Manolo, ha intitolato al romanzo Accabadora un settore di arrampicata a Gutturu Cardaxius da lui aperto in Sardegna con Bruno Fonnesu.
Con Accabadora ha vinto la sezione narrativa del Premio Dessì nel 2009. Di questo romanzo è uscito nel 2010 anche l'audiolibro, letto da lei stessa per la casa editrice Emons Audiolibri. Nel 2010, sempre con Accabadora, vince il SuperMondello nell'ambito del Premio Mondello e nel settembre dello stesso anno vince il Premio Campiello.
Nella stagione televisiva 2016-17 partecipa alla trasmissione Quante storie di Rai 3 con una rubrica quotidiana di recensioni letterarie e consigli librari. Dal 30 settembre 2017 al 4 novembre 2017 ha condotto, il sabato pomeriggio su Rai 3, Chakra.
Dal settembre 2019 all'agosto del 2020, ha condotto a Radio Capital, insieme ad Edoardo Buffoni, la trasmissione serale quotidiana TgZero, fino al gennaio 2019 condotta da Vittorio Zucconi.

Ultimi titoli

Morgana. Storie di ragazze che tua madre non approverebbe (con Chiara Tagliaferri; Mondadori 2019)
Noi siamo tempesta. Storie senza eroe che hanno cambiato il mondo (Salani, 2019)
Istruzioni per diventare fascisti (Einaudi, 2018)
L'inferno è una buona memoria. Visioni da «Le nebbie di Avalon» di Marion Zimmer Bradley (Marsilio, 2018)
Persone che devi conoscere (EMP, 2018)
Futuro interiore (Einaudi, 2015)
Chirú (Einaudi, 2015)
L'ho uccisa perché l'amavo (falso!) (con Loredana Lipperini; Laterza, 2013)
L'incontro (Corriere della Sera, 2011)
Ave Mary. E la chiesa inventò la donna (Einaudi, 2011)
Accabadora (Einaudi, 2009)
Viaggio in Sardegna. Undici percorsi nell'isola che non si vede (Einaudi, 2008)
Il mondo deve sapere. Romanzo tragicomico di una telefonista precaria (Isbn, 2006)

Appuntamenti

logo Comune di Cuneo logo Provincia logo Regione