Menu di scelta rapida

Dettaglio

De Gregorio  Concita

Concita De Gregorio

Chi è

Giornalista, scrittrice e conduttrice radiofonica. 
Laureata in Scienze politiche all’Università di Pisa. Durante gli anni universitari inizia la professione giornalistica nelle radio e TV locali toscane, entrando ne Il Tirreno (1985), dove, per otto anni ha lavorato nelle redazioni di Piombino, Livorno, Lucca e Pistoia. 
Nel 1998 approda a la Repubblica, dove si è occupata di cronaca e politica interna. Nel 2001 ha pubblicato Non lavate questo sangue, diario dei fatti del G8 di Genova. Nel 2006 ha pubblicato per Arnoldo Mondadori Editore Una madre lo sa, tra i finalisti l'anno successivo del Premio Bancarella.
Il 22 agosto 2008 viene ufficializzata la nomina a direttore de l'Unità, prima donna a ricoprire tale incarico, svolto fino al 7 luglio 2011, quando fa ritorno a la Repubblica.
Il 25 aprile 2010 è stata insignita del Premio Renato Benedetto Fabrizi. L'anno successivo pubblica il saggio Così è la vita. Dal 23 settembre 2013 al 27 maggio 2016 conduce su Rai 3 il programma di letteratura e cultura Pane quotidiano. Nel settembre 2018 debutta come conduttrice radiofonica con il programma Cactus, basta poca acqua su Radio Capital.

Ultimi titoli

In tempo di guerra (Einaudi, 2019)
Nella notte (Feltrinelli, 2019)
Cosa pensano le ragazze (Einaudi, 2016)
Mi sa che fuori è primavera (Feltrinelli, 2015)
Un giorno sull'isola. In viaggio con Lorenzo (Einaudi, 2014)
Io vi maledico (Einaudi, 2013)
Così è la vita. Imparare a dirsi addio (Einaudi, 2011)
Un paese senza tempo. Fatti e figure in vent'anni di cronache italiane (Il Saggiatore, 2010)
Malamore. Esercizi di resistenza al dolore (Mondadori, 2008)
Una madre lo sa. Tutte le ombre dell'amore perfetto (Mondadori, 2006)
Non lavate questo sangue. I giorni di Genova (Laterza, 2001)

Appuntamenti

logo Comune di Cuneo logo Provincia logo Regione