Menu di scelta rapida

Dettaglio

Onofri Massimo

Massimo Onofri

Chi è

Massimo Onofri è professore ordinario di letteratura italiana contemporanea presso l'Università di Sassari. È inoltre redattore di «Nuovi Argomenti» e un esperto di letteratura siciliana. Ha pubblicato prefazioni, saggi e articoli dedicati, tra gli altri, a Pirandello, Borgese, Brancati,Sciascia, Fiore, Bufalino, Consolo, Bertolucci, Giudici, Mario Soldati, Lalla Romano e Celati. Collabora con «L'indice dei libri del mese» e diversi quotidiani tra cui «Avvenire» e «La Stampa». È membro del comitato editoriale della casa editrice Gaffi e consulente editoriale anche per molte altre case editrici. Ha vinto diversi premi tra cui il il premio Fondazione De Sanctis con L'epopea infranta - Retorica e antiretorica per Garibaldi (Medusa Editore) e il premio Brancati per la sezione saggistica con il libro La ragione in contumacia. La critica militante ai tempi del fondamentalismo.

Ultimi titoli

Passaggio in Sicilia (Giunti, 2016)
Passaggio in Sardegna (Giunti, 2015)

Appuntamenti

logo Comune di Cuneo logo Provincia logo Regione